Goffredo Boselli

Goffredo Boselli, nato a Codogno nel 1967, è stato, negli anni della sua formazione, un ragazzo della nostra Parrocchia e del nostro Oratorio. Sotto la paternità spirituale del parroco di allora, don Enrico Orsini, e la cura degli educatori e dei preti dell’Oratorio è entrato dapprima nel Seminario di Lodi per spostarsi poi, chiarita ulteriormente la chiamata del Signore, nel monastero di Bose. Oggi è monaco a Bose. Dottore in teologia a l’Institut Catholique di Parigi, ha conseguito il Master in Storia delle religioni e antropologia religiosa presso l’Université Sorbonne Paris IV. Dal 2000 è responsabile della liturgia del Monastero e insegna liturgia presso il suo Studium. Dal 2003 è curatore dei Convegni Liturgici Internazionali di Bose consacrati al rapporto liturgia, architettura e arte, a questo titolo è membro del Comitato scientifico e curatore degli Atti. In qualità di esperto, dal 2003 collabora stabilmente con la Commissione episcopale per la liturgia della Conferenza Episcopale Italiana. Dal 2005 è membro della Consulta dell’Ufficio Liturgico Nazionale della CEI. Fa inoltre parte del Comitato scientifico della rivista Arts sacrés e delle redazioni di Rivista Liturgica e Thema.

E’ autore di numerosi volumi quali Il Vangelo celebrato (2017), Evangelizzare la morte (2012), Il senso spirituale della liturgia (2011), tradotto e premiato nel 2015 dalla Association of Catholic Publisher.

A questo link puoi ascoltare una sua testimonianza regalata al nostro Oratorio in occasione della Domenica delle Palme del 2017

https://drive.google.com/file/d/0BzwilpptXwZqTHNJaDJyMkM4UFk/view?usp=sharing